Qui a San Patrignano non ci si ferma mai. Il 26 giugno, giornata contro l’abuso e il traffico illecito di droga, dopo la visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, abbiamo proseguito la nostra giornata all’insegna dello sport.

Sul nostro campo da calcio si sono ‘sfidati’ la Nazionale Magistrati italiani, la squadra di San Patrignano e i Carabinieri di Forlì-Cesena. è stato un triangolare molto particolare, non diciamo il risultato, tutti sono usciti vincitori, tutti sul campo erano solo giocatori con la voglia di stare insieme e divertirsi uniti nella lotta alla droga.